Quarantatreesima puntata. Mai fidarsi dei toponimi

Topografia, mai fidarsi dell’istinto

Nella topografia non bisogna mai fidarsi dell’intuito quando si cerca una spiegazione sull’origine dei termini. Certi nomi sembrano suggerire concetti evidenti, ma le trappole sono sempre dietro l’angolo. A parlarcene è lo storico Riccardo Paolo Uguccioni.

Per vedere la puntata, clicca qui.

Trentasettesima puntata. I 32 “gioielli” di sant’Egidio

La chiesa di sant’Egidio a Sant’Angelo in Lizzola di Pesaro e Urbino

Nella chiesa di sant’Egidio a Sant’Angelo in Lizzola (PU) sono presenti 32 dipinti del pittore Giovanni Battista Venanzi (1627 – 1705). I proprietari delle opere e della chiesa, i conti Cacciaguerra Perticari, vorrebbero ora trasformare l’edificio in un piccolo museo per preservarli assieme ad altri piccoli tesori.

Per vedere la puntata, clicca qui.

Trentaseiesima puntata. Giuliano Volpe: “Un nuovo patto tra italiani e beni culturali”

La Città Ideale simbolicamente avvolta dalla plastica

L’archeologo Giuliano Volpe, presidente del Consiglio Superiore per i Beni culturali e artistici del MIBACT, parla del rapporto complicato tra gli italiani e i tesori artistici del Paese. Volpe propone un nuovo approccio verso i Beni culturali, che devono avere come primi difensori i cittadini stessi.

Per vedere la puntata, clicca qui.

Trentacinquesima puntata. La Marca alla Battaglia di Lepanto

La battaglia di Lepanto

7 ottobre 1571, nel corso della guerra di Cipro, tra flotte musulmane e cristiane, ad avere la meglio sono gli occidentali. La studiosa Silvia Gaetani, autrice del libro La Marca nella geopolitica del XVI secolo fino alla Battaglia di Lepanto (Editore Andrea Livi, 2016 – 312 pagine) ci racconta sinteticamente come andarono le cose e quale fu l’apporto dalla Marca.

Per vedere la puntata, clicca qui.