Quarantatreesima puntata. Mai fidarsi dei toponimi

Topografia, mai fidarsi dell’istinto

Nella topografia non bisogna mai fidarsi dell’intuito quando si cerca una spiegazione sull’origine dei termini. Certi nomi sembrano suggerire concetti evidenti, ma le trappole sono sempre dietro l’angolo. A parlarcene è lo storico Riccardo Paolo Uguccioni.

Per vedere la puntata, clicca qui.

Ventiseiesima puntata. Bracciantato e Accademia Agraria

Bracciantato e Accademia Agraria; l’Ottocento delle riforme fu concentrato sulla produttività

Nell’Ottocento a Pesaro nacque l’Accademia Agraria. Per migliorare la produttività più che per mutare le condizioni di lavoro dei contadini. A parlarcene è lo storico Riccardo Paolo Uguccioni, presidente dell’Ente “Olivieri” di Pesaro.

Per vedere la puntata, clicca qui.

Quattordicesima puntata. Quando il New York Times annunciò la costruzione del monumento a Raffaello ad Urbino

L’Accademia Raffaello era appena costituita, ancora non era stata acquistata la Casa natale del divin pittore che già a Urbino si mosse una grande mobilitazione per costruire un grande monumento celebrativo di Raffaello Sanzio. Nel 1869 il New York Times annunciò che la raccolta fondi era iniziata. Nel tempo il giornale americano seguì lo sviluppo dell’impresa fino a fare un gran resoconto per l’inaugurazione. A raccontarci come Urbino arrivò a fare l’attuale monumento è il presidente dell’Accademia Raffaello, Luigi Bravi.

Per vedere la puntata, clicca qui.